feste paesane     gli eventi conviviali organizzati dal Circolo Ricreativo Bonizzese
 
Nonostante il ridotto numero degli abitanti, molteplici sono le feste paesane (per lo pi a sfondo gastronomico) che vengono organizzate durante tutto l'anno:
 
FESTA DEL MAIALE   organizzata in occasione della ricorrenza di Sant' Antonio (17 gennaio), rende omaggio alla tradizione norcina mantovana ed in particolare ai piatti a base di maiale (risotto con la salsiccia, stinco, grigliata di carne).
     
FESTA DEL 1 MAGGIO   nel giorno della tradizionale festa del lavoratori, preceduta dalla messa all'aperto ed anche occasione per omaggiare i partecipanti pi anziani con un riconoscimento alla loro trascorsa attivit lavorativa. Da alcuni anni richiama molte persone anche dai paesi limitrofi.
     
FESTA DELLO "SPORTIN"   ha luogo l'ultimo sabato di giugno e si rif all'usanza contadina di portarsi da casa il cibo durante le lunghe giornate lavorative nei campi. Allo stesso modo chi partecipa alla festa porta con s le pietanze preferite condividendole con i vicini di tavolo.
     
FESTA DELLA TREBBIATURA   viene organizzata il secondo fine settimana di luglio e rievoca la trebbiatura di un tempo. Intorno alla grande macchina trebbiatrice azionata da un vecchio Landini, si muovono lavoratori in abiti contadini indaffarati a slegare i covoni ed inserirli nella macchina, a raccogliere il grano e la pula e ad imballare la paglia. Il grano trebbiato viene macinato sul posto e la farina cos ottenuta subito trasformata in pane. A contorno, un'esposizione di trattori d'epoca e dimostrazione del taglio del grano con la mietilegatrice degli anni '50. Stand gastronomico con grigliate, fiorentine e costate.
     
FESTA DI FINE ESTATE   si svolge a fine settembre / inizio ottobre con men incentrato su piatti a base di Tartufo. La festa anche occasione per raccogliere fondi destinati alla conservazione della Chiesa locale.
 
 
Alcune immagini della FESTA DELLA TREBBIATURA: